Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti, per mostrarti pubblicità in linea con le tue preferenze e migliorare la tua esperienza di navigazione.
Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.

panoramica

L'attaredda (La gattina)

Vitti na mucidda caminari pi la strata,

li ammi stanchi e la cura abbasciata.

Miao, miao, a destra facìa,

miao a sinistra, a ogni via.

 

A na cantunera si firmau di nettu

vicinu dunni c'era un cassonettu.

Fici un sautu e dintra si ci jttau:

c'un gattareddu 'mucca subitu affacciau.

 

Tri boti fici chissu ntempu di nenti,

la musciarìa ci finìu, ora era valenti.

Ammucciatu, eu vitti tutta la scena

l'OMU, a confrontu, mi fici tanta pena:

 

Dintra la panza è lecitu ammazzari,

si nasci si po' sempri abbannunari,

si poi è vecchiu e... porta ...pisu

na' pinnulicchia e lu mannàmu mparadisu!

 

Accussì, o Diu, semu arridutti

chi n'armaluzza ni duna nzignamentu

Ti pregu, fa chi prestu l'omini tutti

turnassimu a Tia cu sintimentu!

 

                                                      Isidoro Spanò

Share

 

Appuntamenti

Ottobre 2019
LunMarMerGioVenSabDom
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031