Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti, per mostrarti pubblicità in linea con le tue preferenze e migliorare la tua esperienza di navigazione.
Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.

panoramica

Essiri lu sceccu di la massarìa

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

"Essere l'asino della masseria"

Chiara l'origine rurale del detto riferito all'intensa attività lavorativa svolta dall'asino all'interno delle occupazioni tipiche di una "masseria". Infatti l'asino era deputato a compiere tantissimi lavori: Portare l'acqua, attinta al pozzo dal massaro, in casa per gli usi domestici; caricare la legna usata nella masseria; portare fuori della masseria il letame prodotto degli animali; e tantissimi altri che lascio alla vostra immaginazione.

In definitiva, l'asino della masseria non stava mai fermo!

Per estensione, è detto di colui che volutamente o meno, è caricato di una serie di incombenze che non gli lasciano tempo libero.

In ogni famiglia e in ogni ambiente lavorativo c'è "lu sceccu di la massirìa" che, mentre altri componenti del gruppo godono momenti di risposo, è sempre impegnato a svolgere lavori a beneficio di tutti.

(in questo periodo dell'anno in cui più frequenti sono le occasioni delle "scampagnate" è facile individuarlo: prepara il fuoco per la brace; cucina per tutti; sparecchia e pulisce; etc. etc., mentre altri raccolgono fiorellini, passeggiano o ascoltano musica)

Share

 

Appuntamenti

Dicembre 2022
LunMarMerGioVenSabDom
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031