Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti, per mostrarti pubblicità in linea con le tue preferenze e migliorare la tua esperienza di navigazione.
Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.

panoramica

Grazie...

Grazie alle più di settecento persone che hanno letto "Una bellissima (piccola) storia" e, sopratutto, a quelle che hanno lasciato un commento su FB. Mi scuso con loro perchè non sono un seguace del social e non posso interagire per ringraziarli singolarmente.

Al di la della storia, come qualcuno ha notato e messo in evidenza, quello che si può trarre dalle lettura di quelle poche righe è l'abisso esistente tra un sitema di vita che è esistito fino a qualche decennio addietro e quello che ora viviamo. Allora ben venga quanto fatto dalla signora Arena che ha letto alle figlie quello che sapeva non avrebbero letto!

Il passato non può tornare e non sarebbe giusto caricarlo di soli fattori positivi ma se qualcuno di essi potesse essere trasmesso alle giovani generazioni sarebbe cosa buona. Basterebbe chiedersi cosa era la famiglia fino agli anni 60/70 del secolo scorso e quello che è diventata.

Rinnovo il mio GRAZIE a tutti per l'attenzione dedicata alla "Bellissima (piccola) storia".

isidoro spanò

Una bellissima (piccola) storia

Quello che segue è il racconto di un incontro avvenuto nei mesi scorsi a Vita. Per comodità del lettore lo divido in due parti. La prima riguarda il testo della mail da me indirizzata al personaggio più importante della storia per chiederle l'autorizzazione alla pubblicazione; la seconda riporta il testo della bellissima risposta ricevuta.

Leggi tutto: Una bellissima (piccola) storia

 

Appuntamenti

Gennaio 2018
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031